Cronaca

Feto morto a Battipaglia: oggi i funerali della piccola Noemi, la bimba mai nata | Cinque avvisi di garanzia

Feto morto a Battipaglia, arrivano cinque avvisi di garanzia indirizzati all’intera equipe di Ginecologia ed Ostetricia

Sono cinque gli avvisi di garanzia per la vicenda del feto morto Battipaglia. Lo scorso 14 giugno – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città – si è tenuto l’esame autoptico sulla piccola: il referto verrà consegnato il prossimo 18 giugno ma intanto il pm ha emanato cinque avvisi di garanzia indirizzati all’intera equipe di Ginecologia ed Ostetricia del Santa Maria della Speranza, tra cui quattro medici ed una ostetrica.

Feto morto a Battipaglia, scattano gli avvisi di garanzia

Solo dopo la consegna del referto si saprà la verità sulla morta della piccola Noemi, la bimba di Battipaglia mai nata. Alle 10.30 di oggi, mercoledì 16 giugno, si terranno i funerali presso la chiesa Maria Santissima del Carmine al rione Stella. I familiari hanno sporto denuncia: secondo loro la morte del feto alla 36eiesima settimana di gravidanza sarebbe stata causata da un grave errore medico.

La denuncia

I carabinieri, dopo la denuncia, si sono recati in ospedale dove hanno sequestrato la cartella clinica e raccolto le deposizioni sia dei medici che dei familiari.

Articoli correlati

One Comment

Back to top button