Cronaca

Salerno, la figlia incinta vive dal compagno e chiede soldi al padre: dal giudice no al mantenimento

La figlia incinta vive dal compagno, giudice dice no al mantenimento da parte del padre che ottiene una sentenza storica

No al mantenimento per la figlia incinta che vive dal compagno. Lo ha deciso il giudice della prima sezione civile, Caterina Costabile, davanti alla richiesta di un salernitano, stanco di mantenere le tre figlie che vivono tutte fuori casa ed hanno una propria vita autonoma come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Figlia incinta vive dal compagno, no al mantenimento

L’uomo è stato citato in giudizio dalla figlia di 19 anni, la quale  – incinta e residente a casa del compagno – chiedeva che il padre continuasse a mantenerla. In sintesi chiedeva di ottenere un assegno periodico per soddisfare le sue esigenze ordinarie.

La sentenza

L’assistito dall’avvocato Lucia Vicinanza ha ottenuto una sentenza che potrebbe fare giurisprudenza e aprire nuovi scenari giuridici. Il giudice he revocato il mantenimento indiretto alla ragazza, ma non solo. Per l’uomo è caduto anche l’obbligo di mantenere le altre due figlie.

Articoli correlati

Back to top button