Cronaca

Finanziere eroe salva donna dall’annegamento: è originario del Salernitano

CAPACCIO PAESTUM. È originario di Capaccio il finanziere che si è reso protagonista, qualche giorno fa a Ferrara, di un eroico gesto.

Finanziere eroe salva donna dall’annegamento: il salvataggio

Matteo Palma, appuntato scelto della guardia di Finanza, infatti si trovava nella sua abitazione in via Volano a Ferrara, quando il finanziere ha sentito delle urla provenire dalla darsena del fiume Po di Volano.

Il salvataggio

Sulla sponda opposta del fiume c’era una donna di circa 60 anni in acqua che cercava aiuto disperata, in una zona vicina alla riva e tra la melma.

Subito si è lanciato sul posto e ha afferrato la donna che ormai era quasi completamente immersa nel fango.

Ha poi richiesto l’aiuto di ulteriori soccorsi da parte dei Canottieri e la donna è stata tirata fuori dall’acqua e messa in salvo.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco, i sanitari del 118 che hanno trasportato la malcapitata in ospedale e gli agenti della Polizia di Stato.

Le parole di Matteo Palma

Matteo Palma, elogiato da più parti per l’azione eroica, ha affermato, secondo quanto riporta Ondanews:”Non mi aspettavo tante telefonate e messaggi per un gesto che per me è stato istintivo.”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button