Cronaca

Si finge ginecologo per molestare ragazzina, sconto di pena in appello

SALERNO. Aveva finto di essere un ginecologo ed aveva molestato una 21enne salernitana: un uomo di 35 anni è stato accusato di stalking ed ora la sua pena è stata derubricata a “molestie”.

L’uomo era stato condannato per stalking ad un anno e nove mesi di reclusone in primo grado, mentre in secondo grado dovrà rispondere del reato di molestie e potrà ricevere un massimo di sei mesi di reclusione. A darne notizia il quotidiano La Città.

Il 35enne aveva trovato la ragazzina scorrendo sul web una lista di ammissioni ad una scuola di danza. Riuscendo a violare un archivio in cui si parlava di visite mediche della candidata, è riuscito ad ottenere i suoi dati scoprendo che aveva un problema di tipo ginecologico. Successivamente ha cominciato a tartassare la 21enne proponendosi come ginegoloco, ma il suo inganno è stato scoperto ed è stato denunciato alle autorità.

 

Articoli correlati

Back to top button