Finte aziende dall’Agro al napoletano: 51 persone a processo

finte-aziende-agro-napoletano-51-processo

Finte aziende dall'Agro al napoletano: 51 persone a processo. Le accuse vanno dall'associazione per delinquere alla truffa e all'appropriazione indebita

Finte aziende dall’Agro al napoletano: 51 persone a processo. Le accuse vanno dall’associazione per delinquere alla truffa e all’appropriazione indebita.

A processo per l’inchiesta delle finte aziende

Avrebbero messo in piedi un giro di false aziende partendo dall’Agro Nocerino Sarnese fino ad arrivare nel napoletano. È stato risposto il processo per 51 persone, le quali sono accusate dalla Procura di Nocera Inferiore di vari reati: dall’associazione a delinquere all’appropriazione indebita, sostituzione di persona, fino alla truffa.

Come riporta “Il Mattino”, si tratta di un giro di truffe ai danni di aziende del settore di trasporto di merci su strada. Il tutto avrebbe avuto inizio nelle città di Angri, San Valentino Torio, Pagani e Nocera Inferiore per poi giungere nel territorio della provincia di Napoli. Gli indagati avrebbero utilizzato targhe e documenti di trasporto falsi per poi assicurarsi il trasporto di merce per conto di aziende italiane ed estere.

I soggetti mettevano a disposizioni pressi vantaggiosi e tendevano a intestarsi la titolarità delle ditte in maniera tale da dividere i guadagni.

 

TAG