Cronaca

Appartamento a luci rosse a Fisciano: scoperta casa di appuntamenti, due denunce

Fisciano, casa di appuntamenti scoperta dai carabinieri. Denunciate due persone per favoreggiamento della prostituzione

Una casa di appuntamenti è stata scoperta a Fisciano dove i carabinieri sono intervenuti in corso San Giovanni. I militari hanno identificato i clienti, denunciando due persone con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Fisciano, carabinieri scoprono casa di appuntamenti

Il blitz dei militari è scattato al termine delle indagini iniziate dopo segnalazioni inerenti uno strano viavai di uomini in quella zona. È così scattata l’attività investigativa dei carabinieri di Mercato San Severino, intervenuti in un appartamento di corso San Giovanni.

La scoperta

In quella casa vivevano due donne, una ucraina di 54 anni ed una napoletana di 26. Avevano subaffittato l’appartamento da una donna dominicana ed un uomo di Salerno. Questi sono stati denunciati con l’accusa di favoreggiamento della prostituzione.

Articoli correlati

Back to top button