Cronaca

Fisciano: la "banda del garage" colpisce ancora

FISCIANO. Lbanda del garage mette a segno un altro colpo. È l’ennesimo di una lunga serie.

Da Via Alemagna in Lancusi, passando per Via Matteotti in Penta, sino ad arrivare a Fisciano, precisamente zona Gaiano, dove ieri notte sono stati portati via in modo criminoso un’auto, una bici ed uno scooter.

Variano il civico ed il comune ma non il modus operandi: dapprima i malviventi forano la saracinesca, ne sbirciano il contenuto e, qualora sia di valore, forzano la serratura per portar via più beni possibile.

La cittadinanza locale, ora, è seriamente turbata. Afferma di «non riuscire più a dormire» di «sentirsi in pericolo» e di essere «stanca e sfinita».

E mentre l’allarme sicurezza risuona a volume sempre maggiore, Vincenzo Sessa, il sindaco di Fisciano, si dice pronto ad adottare contromisure:

«È stato convocato un tavolo permanente sulla sicurezza ne fanno parte oltre al sottoscritto, il Luogotenente Gallo, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri Cisternino ed il Comandante dei Vigili Urbani Landolfi.» esordisce il primo cittadino, che prosegue palesando il suo impegno nell’intento di intercettare i malviventi «ogni notte stiamo presidiando il territorio per cercare di fermare questi malfattori. Chiediamo, inoltre, un aiuto a tutti i cittadini, segnalateci prontamente ogni anomalia che riscontrate… Stiamo mettendo in campo tutto quello che è nelle nostre possibilità. La mia attenzione è massima anche perché appartengo a questa terra, ne sono figlio e quindi spenderò tutte le mie energie insieme alle Autorità competenti affinché si ponga fine a questa gravissima emergenza che sta colpendo la nostra comunità».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button