Cronaca

Fisciano, si finge funzionario Inps e ruba 2500 euro ad una anziana: arrestato

Fisciano, truffa ad un'anziana: uomo agli arresti domiciliari per il colpo messo a segno nel dicembre del 2019

È finito agli arresti domiciliari l’autore di una truffa Fisciano. I fatti risalgono al 17 dicembre del 2019 quando il truffatore si finse funzionario dell’Inps, riuscendo così a portare via 2500 euro in contanti ad una anziana non udente e con patologie polmonari.

Fisciano, truffa ad un’anziana: autore agli arresti domiciliari

L’uomo, S.C., si recò presso casa dell’anziana e della figlia simulando una telefonata con il figlio, un carabiniere. Una volta entrato in casa con l’aiuto di un complice che aveva il compito di intrattenere le due donne, l’arrestato rubò dai cassetti 2500 euro in contanti.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto