CronacaCuriosità

Fittano un appartamento in Cilento, ma alla richiesta dei documenti si rifiutano e vanno via

CAMEROTA. Turisti in Cilento abbandonano una struttura turistica per non essere registrati. Un curioso e singolare episodio è avvenuto a Camerota. Un ragazzo e una ragazza, giunti presso un appartamento che avevano preso in fitto online, hanno deciso di annullare la prenotazione e di andare altrove quando hanno scoperto che sarebbe stato necessario mostrare i loro documenti d’identità.

Non vuole mostrare i documenti di identità e abbandona la struttura turistica

Il proprietario dell’affittacamere di Camerota, per ovvi motivi, ha chiesto alla coppia di esibire i documenti quando i due si sono presentati alla reception, prima di consegnare le chiavi. Invece di esibire quanto richiesto, i due hanno chiesto prima il motivo della richiesta e poi, negando di dichiarare la loro identità, hanno scelto di andare via.

In pratica, la coppia non voleva essere riconosciuta e identificata.

Il proprietario dell’affittacamere ha informato di quanto avvenuto il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, il Delegato al Turismo, Domingo Ciccarino, e il Delegato alla Polizia Municipale, Manfredo D’Alessandro.

Francesco Piccolo

Giornalista professionista, direttore del network L'Occhio che comprende le redazioni di Salerno, Napoli, Benevento, Caserta ed Avellino. Direttore anche di TuttoCalcioNews e di Occhio alla Sicurezza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto