CronacaPolitica

Non si trova più traccia di fondi per il Parco dell'Irno

PELLEZZANO-BARONISSI. Il Parco dell’Irno, oasi naturalistica di grande pregio che si trova tra Pellezzano e Baronissi, è stata da sempre oggetto di attenzione da parte della stampa per inquinamento e incuria.
Il sindaco di Pellezzano Pisapia riferisce di aver proceduto alla giusta riqualifica della zona ma che presto, a causa della legge Madia, l’ente parco sarà sciolto. Già era avvenuto al medesimo ente la capitozzatura del Direttore, mandato a casa per via degli astronomici costi che questa figura comportava. 
Lo si apprende dal consigliere di maggioranza De Simone, che pure parla di fondi regionali di cui non si conosce, al momento, l’impiego: pare siano spariti e neanche il sindaco di Pellezzano è in grado di riferire per cosa siano stati spesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button