Forte terremoto nel Tirreno meridionale. La scossa è stata avvertita

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6, a profondità di 33 chilometri, è stata avvertita al largo di Ustica alle 11.28. Il sisma è stato registrato nella zona dei vulcani sommersi, poco a sud del Marsili, il “gigante” del Mar Tirreno, e nell’area di Sisifo ed Enarete. La scossa è stata debolmente avvertita a Ustica, come nelle Isole Eolie occidentali. […]

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6, a profondità di 33 chilometri, è stata avvertita al largo di Ustica alle 11.28. Il sisma è stato registrato nella zona dei vulcani sommersi, poco a sud del Marsili, il “gigante” del Mar Tirreno, e nell’area di Sisifo ed Enarete.

La scossa è stata debolmente avvertita a Ustica, come nelle Isole Eolie occidentali. Non sono segnalati per il momento dannia persone o cose.

LEGGI ANCHE —-> Trema il salernitano, scossa di terremoto

TAG