Cronaca

Frana la montagna per il maltempo: fango e detriti invadono San Rufo

SAN RUFO. Momenti di tensione, nel tardo pomeriggio di ieri, a San Rufo, dove a causa di un violento temporale il centro abitato è stato invaso da una valanga di detriti e fango proveniente dalla montagna.

Numerosi residenti sono scesi in strada per ripulire i propri garage e le abitazioni, alcune delle quali sono state evacuate. Per motivi di sicurezza è stata chiusa la Strada Statale 166 che collega San Rufo con Corleto Monforte.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, gli uomini della Protezione Civile e i Carabinieri.

Fonte: salernotoday

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button