Politica

Fratelli D’Italia, si dimette la portavoce Annalisa Spera a Battipaglia | I MOTIVI

“A causa di impegni familiari e lavorativi, non posso più assolvere come vorrei”

Si dimette la portavoce di Fratelli D’Italia Annalisa Spera nel comune di Battipaglia. A dichiararlo è lei spessa dove spiega i motivi delle sue dimissioni e poi rivolge i suoi ringraziamenti ai vertici del partito di Giorgia Meloni. Le dimissioni, ufficializzate tramite una nota stampa, sono avvenute in queste ore. “Resto una tesserata di Fratelli D’Italia e continuerò a svolgere attività politica sul nostro territorio”, conclude Spera.

Fratelli D’Italia a Battipaglia, si dimette la portavoce Annalisa Spera

Annalisa Spera, la portavoce battipagliese, si dimette: a dichiararlo è lei stessa dove spiega i motivi delle sue dimissioni e poi rivolge i suoi ringraziamenti ai vertici del partito di Giorgia Meloni. Le dimissioni, ufficializzate tramite una nota stampa, sono avvenute in queste ore.

I motivi

Un lungo percorso iniziato nel 2019 ma che oggi “a causa di impegni non posso più assolvere come vorrei”. Nonostante questo resterà impegnata in campagne politiche e tesserata nel partito di Giorgia Meloni.

I ringraziamenti

Poi ringrazia i vertici del suo partito: “Ringrazio di cuore Imma Vietri e Ugo Tozzi che nel 2019, da portavoce provinciali, mi hanno accordato la loro fiducia, ringrazio l’attuale coordinatore provinciale Giuseppe Fabbricatore per il sostegno e in ultimo, ma non per importanza, ringrazio l’onorevole Edmondo Cirielli e il Senatore Antonio Iannone.

Un grazie ai miei colleghi e amici politi che mi hanno aiutato a insediare il direttivo che ho nominato poche settimane fa e che con le mie dimissioni decade. Resto una tesserata di Fratelli D’Italia e continuerò a svolgere attività politica sul nostro territorio” conclude.

Articoli correlati

Back to top button