Senza categoria

Fugge da centro di accoglienza: immigrato colto da malore

SICIGNANO DEGLI ALBURNI. Era scappato dal centro di accoglienza che lo ospitava, senza documenti, per raggiungere le città del nord ma è stato colto da malore.

Un giovane immigrato, somalo 27enne, è stato trovato stamane dagli operai dell’Anas, sulla Salerno-Reggio Calabria, al km 49 nel comune di Sicignano degli Alburni.
Il giovane era denutrito e indebolito ed aveva una ferita da mano. Il 27enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Oliveto Citra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button