Funerali Angelo Vivone: folla e commozione per l'ultimo saluto al carabiniere battipagliese

CASALGUIDI. Si sono svolti a Casalguidi, in provincia di Pistoia, i funerali di Angelo Vivone, carabiniere 39enne di origini battipagliese che prestava servizio nella provincia Toscana. Angelo ha lasciato un figlio e la moglie Stefania, in seguito al tragico incidente del 6 maggio che gli è costato la vita. «Ho voluto che l’ultimo saluto ad Angelo […]

CASALGUIDI. Si sono svolti a Casalguidi, in provincia di Pistoia, i funerali di Angelo Vivone, carabiniere 39enne di origini battipagliese che prestava servizio nella provincia Toscana. Angelo ha lasciato un figlio e la moglie Stefania, in seguito al tragico incidente del 6 maggio che gli è costato la vita.

«Ho voluto che l’ultimo saluto ad Angelo fosse qui a Casalguidi perché qui Angelo aveva tanti amici e tante persone che gli volevano bene e perché anche se io gli ho spesso chiesto di chiedere il trasferimento a Pieve a Nievole dove abitiamo, lui non lo ha mai voluto fare. Ed oggi, vedendo così tanta gente, capisco perché» queste le parole della moglie, straziata dal dolore.

Anche il prefetto Angelo Ciuni ed i sindaci di Serravalle Pistoiese (Eugenio Patrizio Mungai) e Pieve a Nievole (Gilda Diolaiuti) sono giunti in chiesa per dare l’ultimo saluto ad Angelo.

(Foto, Il Tirreno)

TAG