Cronaca

Giovanni Marandino muore in carcere: negati i funerali all’ultimo boss salernitano della Nco

Negati i funerali di Giovanni Marandino, il boss salernitano morto a 85 anni. Era il referente della Nco di Cutolo

Funerali negati Giovanni Marandino, detto Ninuccio, ex boss salernitano della Nco residente, da anni, a Ponte Barizzo di Capaccio Paestum. Marandino è morto nella notte tra mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre all’età di 85 anni nel carcere di Poggioreale, dove era detenuto.

Negati i funerali di Giovanni Marandino

Come riportato da StileTv, sono state negate le esequie dell’ultimo boss salernitano, inizialmente in programma per la mattinata di domani – sabato 16 ottobre – nella chiesa di Ponte Barizzo. Marandino era detenuto nel carcere di Poggioreale a seguito dell’ultima indagine per usura a suo carico: ridotto alla sedia a rotelle, ha accusato un malore letale ed è deceduto all’ospedale “Cardarelli” di Napoli. Con lui cala il sipario, per sempre, su tanti segreti della famigerata consorteria criminale della camorra napoletana guidata da Raffaele Cutolo, di cui Marandino fu il cassiere fidato.

Articoli correlati

Back to top button