Cronaca

Furbetto del sacchetto smascherato di nuovo grazie alle telecamere

SANT’ANTONIO ABATE. Sacchetto selvaggio. Scoperto e, come riporta ondanews, multato il furbetto autore di un conferimento fuorilegge.

Il furbetto è finito nei controlli attuati da un task force allestita dall’amministrazione comunale di Sant’Antonio Abate che ha adottato la tolleranza zero contro i fuorilegge del sacchetto selvaggio.

Grazie anche alla collaborazione fattiva dei cittadini si è arrivati velocemente all’individuazione del proprietario del materiale di risulta e altri rifiuti conferiti abusivamente nel fine settimana proprio in via CasarielloPassati al setaccio i rifiuti e le registrazioni delle telecamere di video sorveglianza, posizionate sulla zona diventata discarica si è arrivati all’identificazione dell’autore del conferimento selvaggio.

Non è la prima volta che le telecamere aiutano nella lotta alla sregolatezza smascherando gli autori di irregolarità.

Nelle scorse settimane, infatti, a Salerno, le telecamere cittadine sono state anche bersaglio di un atto di sabotaggio che non ha fermato la lotta, ormai senza quartiere, contro sregolatezza e degrado.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button