Cronaca
Trending

Furti in casa a Cava de’ Tirreni, cittadini organizzano le ronde

A Cava de’ Tirreni scattano le ronde per evitare i furti nelle abitazioni. Nella cittadina metelliana si continuano a registrare furti in appartamenti e ville nelle frazioni Rotolo, San Pietro, Dupino e San Pietro come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Furti in casa, a Cava de’ Tirreni scattano le ronde

Non sempre i malviventi sono riusciti nel loro intento: decisivo, in alcuni casi, l’intervento dei vicini o la presenza di cani da guardia che hanno messo in fuga i malintenzionati. I residenti avrebbero individuato una Citroen Picasso di color grigio con la targa oscurata, ritenuta sospetta.

I residenti spiegano: “Purtroppo le nostre frazioni presentano diversi valloni e boschi che possono facilitare la fuga. E non solo perché hanno uno sbocco anche sull’autostrada ed in passato è stata usata per scappare. Per le forze dell’ordine diventa davvero impossibile cercare di tenere sotto controllo tutte le zone ed è necessario alzare il livello di attenzione“.

Le contromisure

A tal proposito, i residenti si sono attrezzati con sistemi di sicurezza, allarmi e telecamere, oltre ai cani da guardia e al classico passaparola. Inoltre, si è tornati alle ronde: “Specie di sera facciamo giri con le auto per controllare un po’ la zona e verificare se ci sono movimenti o presenze strane. Può essere un deterrente per i malintenzionati“.

Redazione L'Occhio di Salerno

Redazione L'Occhio di Salerno: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button