Furti a Cava de’ Tirreni, ladri bloccati ma erano innocenti

furto ditta trasporti gasolio san valentino torio

Furti a Cava de' Tirreni, due ladri braccati dai cittadini nella frazione Santa Lucia. Sul posto anche le forze dell'ordine

Prosegue l’emergenza furti Cava de’ Tirreni. Ieri sera, nella frazione Santa Lucia, una ronda di cittadini ha bloccato due ladri che cercavano di scappare dopo aver tentato un furto in una abitazione. La folla ha allertato le forze dell’ordine giunte sul posto per i primi rilievi del caso.

Furti a Cava de’ Tirreni, caos a Santa Lucia

Secondo le prime ricostruzioni, il tentato furto sarebbe avvenuto alla Caselle Inferiori, nella località della Torretta Bianca. I due malviventi sono stati bloccati dai proprietari rischiando un vero e proprio linciaggio. Solo l’arrivo delle forze dell’ordine ha evitato il peggio. Uno dei ladri sarebbe stato portato in Questura per accertamenti ma si parla anche di un terzo malvivente il quale potrebbe aver lavorato come “palo”.

Incolpati degli innocenti

Gli accertamenti effettuati dalle Forze dell’ordine hanno evidenziato che le due persone fermate ieri sera a Santa Lucia non c’entravano col furto avvenuto in serata. Non sono stati trovati oggetti rubati o attrezzi utilizzati per lo scasso. Si tratta di sordomuti stranieri avvicinati da alcuni cittadini che li avevano scambiati ingiustamente per ladri.

TAG