Cronaca

Furti in casa, arrestata la domestica

NOCERA INFERIORE. Alcuni membri del personale della polizia in servizio presso il commissariato di Nocera Inferiore ieri si sono appostati sotto l’abitazione di una signora che alcuni giorni fa aveva denunciato alcuni furti verificatasi all’interno della propria abitazione.

Nulla di strano, nemmeno all’arrivo della domestica che si è recata come d’abitudine alla casa della donna che l’ha assunta per svolgere le normali faccende di casa.
La domestica, tuttavia, appena uscita dall’abitazione è stata bloccata dai poliziotti , insospettitosi dal tentativo di lei di coprire la telecamera interna della casa con un panno. In seguito a un controllo, infatti, la dona delle pulizie è stata ritrovata in possesso di una banconota da 50 euro precedentemente fotocopiata che era stata posta all’interno delle tasche di un cappotto appositamente collocato all’interno dell’armadio.

La donna, una 59enne di Nocera Inferiore, è stata quindi arrestata per furto. La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, ha disposto che restasse presso le camere di sicurezza del Commissariato in attesa del giudizio per direttissima fissato nella mattinata odierna.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button