Cronaca

Furti nell'Agro, ruba mentre è ai domiciliari: 5 anni di carcere

NOCERA INFERIORE. Era agli arresti domiciliari, ma questo non l’ha fermato dal commettere altri due furti, tra cui uno nello studio di un ex sindaco. L’uomo è stato ora condannato in primo grado, e la sentenza è di 5 anni di carcere per A.M., classe 66′ originario di Nocera Inferiore. Gli episodi incriminati sono, uno in un supermercato di Castel San Giorgio, e un altro proprio nell’ufficio dell’ex sindaco.

Come racconta il portale SalernoToday, i carabinieri arrestarono l’uomo grazie all’aiuto delle telecamere dell’esercizio commerciale, è stata così decisa la condanna a 5 anni.

 

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button