Cronaca

Furto in abitazione a Siano, arrestato 19enne di etnia rom

Il giovane era stato beccato in flagranza per lo stesso reato lo scorso maggio, ora è finito agli arresti domiciliari

Furto in un’abitazione a Siano, arrestato un giovane di etnia Rom. Il ragazzo, di appena 19 anni ma con a carico diversi precedenti, era già stato beccato in flagranza per lo stesso reato nel mese di maggio ed è stato sottoposto all’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria. Questa volta è finito ai domiciliari.

Siano: giovane rom finisce ai domiciliari per furto

Le indagini dei Carabinieri della stazione di Siano, insieme ai colleghi della compagnia di Mercato San Severino, hanno consentito di identificare B.B. come autore di un furto in abitazione avvenuto il primo agosto. Quel giorno il ragazzo, approfittando della porta lasciata socchiusa dalla padrona di casa, nonostante la sua presenza, si è introdotto all’interno e si è appropriato di un portafogli che conteneva circa 200 euro.

L’autorità giudiziaria, concordando pienamente con le risultanze investigative, ha disposto l’aggravamento della misura cautelare precedente non ritenendola più idonea ad evitare la reiterazione del reato e per il giovane sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button