Cronaca

Colpo da milioni di euro alla Bcc di Salerno: caccia alla “talpa” che ha aiutato la banda del buco

Furto alla banca Campania di Salerno, si cerca la possibile talpa. I ladri hanno agito in totale sicurezza

Spunta una possibile talpa nella vicenda del furto alla banca Campania di Salerno. Un colpo perpetrato lo scorso weekend quando la banda del buco si è introdotta nel caveau dell’istituto di credito entrando dalle fogne e portando via soldi e preziosi (tra cui il tesoro di San Rocco) per un valore di svariati milioni di euro.

Furto alla banca Campania di Salerno, caccia alla talpa

Il sospetto che una talpa possa aver aiutato la banda, è sorto nel pomeriggio di ieri, martedì 27 luglio. I sensori del caveau infatti hanno rilevato la presenza di persone all’interno della stanza blindata come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città. Sarebbe dovuto accadere lo stesso nel weekend, quando i ladri sono entrati in azione.

I sospetti

Ricostruendo il percorso fatto dai malviventi, gli inquirenti hanno rilevato che i ladri si sono mossi senza commettere errori. Insomma, come se già conoscessero i punti da seguire e dove sfondare la parete per entrare nella stanza blindata.

Articoli correlati

Back to top button