Cronaca

Capaccio Paestum, furto in casa di un consigliere comunale

Presa di mira la cassaforte mentre il medico faceva studio

Ancora un furto Capaccio Paestum dove è stata svaligiata la cassaforte di un consigliere comunale. È stato lo stesso Vincenzo Sica, consigliere comunale di minoranza e medico, a denunciare l’accaduto con un post-sfogo via social.

Furto a Capaccio Paestum, svaligiata cassaforte di un consigliere comunale

Via social, il medico e politico ha scritto: “Purtroppo non abbiamo sicurezza nelle nostre case. Oggi pomeriggio una banda molto attrezzata di ladri mi ha svaligiato casa, mentre facevo studio. Stiamo tutti molto attenti, non credo si siano fermati. Soprattutto vi dico che le cassaforti a parete per loro sono un gioco da ragazzi. Quindi svuotatele di corsa. Girano con flex a batteria ed attrezzature idonee”. Sono in corso gli accertamenti di rito per ricostruire l’esatta dinamica del furto e risalire all’identità dei responsabili.

Articoli correlati

Back to top button