Cronaca

Ladri arrampicati sui tubi e sui condizionatori per svaligiare una casa a Battipaglia: bottino di alcune migliaia di euro, si indaga

Furto in casa a Battipaglia: ladri arrampicati sui tubi e sui condizionatori per fare irruzione. I fatti sono avvenuti nella serata di lunedì 17 giugno. Lo riporta l’odierna edizione del Mattino.

Furto in casa a Battipaglia, si indaga

Nella serata di lunedì 17 giugno, tre malviventi hanno fatto irruzione in una casa dopo essersi arrampicati sui tubi e sui condizionatori della parete esterna di un palazzo. In una casa al primo piano in via Serroni, a pochi passi dalla caserma di carabinieri, hanno portato via il bottino di denaro e oggetti di valore per alcune migliaia di euro. Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio