Cronaca

Furto al cimitero di Eboli: rubata la statua dalla tomba di una ragazza

Furto al cimitero di Eboli: i ladri hanno rubato la statua dalla tomba di una ragazza. Scatta la denuncia della madre, arrabbiata per il vile gesto.

Ladri in azione a Eboli: rubano al cimitero

Gesto vergognoso quello accaduto al cimitero di Eboli, dove un gruppo di ladri ha messo a segno un furto ai danni di una tomba: proprio qui hanno rubato la statua sita sulla sepoltura di una ragazza. A riportare la notizia è “IlGiornale.it”.

A segnalare la triste vicenda è la madre della giovane, la quale invoca maggiori controlli per rendere giustizia alla memoria della figlia ma anche di altri defunti a cui è capitata la medesima cosa. A quanto pare, stando alle prime indagini, sembra che i ladri fossero interessati al metallo di cui era composta la statua.

I malviventi sono infatti interessati a rame e bronzo per poi rivenderlo al mercato clandestino. Nel cimitero di Eboli, casi simili si sono verificati anche in passato, così come in altre strutture della provincia e d’Italia. A conferma della pista seguita dalle forze dell’ordine, sulla tomba i ladri hanno lasciato un rosario in plastica, che non interessava per i loro traffici illeciti.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button