Cronaca

Furto al cimitero di Sanza: i ladri rubano una cornice di fiori

Furto al cimitero di Sanza, dove i ladri hanno rubato una cornice di fiori piantata dal custode. Grande amarezza per gli utenti che non accettano il vile gesto.

Fiori rubati al cimitero: il furto che fa male agli utenti e ai morti

I ladri non si fermano davvero davanti a nulla, nemmeno davanti ai morti, ma questa ormai è cosa risaputa in tutto il mondo. Anche a Sanza, un gruppo di malviventi ha fatto accesso al cimitero comunale e ha rubato una cornice di fiori piantata dal custode.

Si pensa che qualcuno li abbia portati via per metterli sulla lapide di un altro defunto. Tuttavia, in zona non sono presenti telecamere di videosorveglianza, quindi potrebbero essere impossibile risalire all’autore. La cosa ovviamente ha mandato su tutte le furie gli utenti del camposanto.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto