Salerno, ancora un furto di energia elettrica: arresto non convalidato per il titolare della pizzeria

Furto-energia-elettrica-salerno-pizzeria

Il Giudice monocratico Drssa Di Filippo presso del Tribunale penale di Salerno non ha convalidato l’arresto esplicato contro il sig. Di Pasquale Marco

Ancora un furto di energia elettrica Salerno. I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Salerno, durante l’espletamento di servizi di controllo ai pubblici esercizi il 17 ottobre u.s., sono intervenuti su segnalazione di dipendenti Enel presso “Il Giardino degli Dei H24” di Via Sant’Eustachio n.24 .

L’arresto del proprietario della pizzeria non è stato convalidato.

Furto di energia elettrica a Salerno, arresto non convalidato

Il Giudice monocratico Drssa Di Filippo presso del Tribunale penale di Salerno non ha convalidato l’arresto esplicato contro il sig. Di Pasquale Marco, che è tornato in libertà, non sussistendo alcuna valenza probatoria contro lo stesso in riferimento alla notizia di reato inerente il furto di energia elettrica per la sua attività di ristorazione.

Mancavano inoltre i presupposti di legge per la stessa applicazione dell’arresto espletato nella data di ieri. Si tiene a precisare che in alcun modo l’indagine ha toccato l’attività commerciale denominato “Pizzeria Giardino degli Dei” assolutamente estranea ai fatti.

 

TAG