Cronaca

Salerno, furto al locale “Mizzica” di via Portanova: bottino da 20 euro

Furto al locale "Mizzica" di via Portanova a Salerno: non si placa l'ondata di furti in città, diventata un vero e proprio incubo per i commercianti

Furto al locale “Mizzica” di via Portanova a Salerno: non si placa l’ondata di furti in città, diventata un vero e proprio incubo per i commercianti. I ladri sono nuovamente e entrati in azione ed hanno preso di mira il ristorante del centro storico.

Furto al locale “Mizzica” a Salerno

I ladri hanno messo a segno il colpo nella giornata di ieri, 15 giugno. Hanno arrecato un danno di 6mila euro per un bottino si soli 20 euro in monete contenuti nel cassetto della cassa. Amara scoperta dei proprietari che si sono sfogati sui social accusando la classe politica: “La nostra città sicura. La nostra classe politica che parla di Salerno come città da vivere. Siamo costretti a spazzarci le strade e a vigilare le nostre attività perché nessuno ci tutela. Nessuno. Però paghiamo le tasse, i contributi, facciamo sacrifici economici anche personali e questo è il tornaconto. Furti in pieno centro a ripetizione. Siamo abbandonati. Siamo soli con noi stessi. Ma noi tiriamo avanti. Testa alta e pedalare. Umiltà, sacrificio e non si molla”, si legge nel post pubblicato sui social. 

Articoli correlati

Back to top button