Cronaca

Furto in un negozio di alimentari, 48enne del Salernitano finisce in manette

Questa mattina la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Firenze, nei confronti di un pratese di 40 anni e di un 48enne originario del Salernitano.  Entrambi, già noti alle forze di polizia, sono accusati di un furto messo a segno nella farmacia comunale del centro commerciale di via Gramsci a Sesto Fiorentino.

Salernitano arrestato per furto

Il 48enne salernitano è ritenuto responsabile di un furto in un negozio di alimentari di Quarrata (PT). Il furto è avvenuto il giorno della Befana, il 6 gennaio scorso, quando al commerciante sono stati portati via generi alimentari per 4 mila euro di valore commerciale, 1.600 euro in contanti e un telefono cellulare. Dopo il colpo quest’ultimo apparecchio risulta essere stato utilizzato proprio con una “sim” in uso all’indagato.

Il telefonino è stato inoltre rinvenuto a casa del soggetto nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nell’ambito di un altro procedimento.  A seguito di queste contestazioni gli arrestati si trovano entrambi nel carcere di Prato.

Articoli correlati

Back to top button