Furto a Pagani, ladri rubano l’incasso della chiesa di San Sisto: la reazione del parroco

chiesa-san-sisto-pagani

Furto a Pagani: un gruppo di ladri è entrato in azione nella chiesa di San Sisto II e ha rubato i soldi dell'incasso della sagra pari a 5mila euro

Furto a Pagani: un gruppo di ladri è entrato in azione nella chiesa di San Sisto II e ha rubato i soldi dell’incasso della sagra pari a 5mila euro. La reazione del parroco

Ladri rubano i soldi dalla chiesa: furto notturno a Pagani

Ladri in azione a Pagani, dove hanno messo a segno un furto nella chiesa di San Sisto II a Pagani, in via Barbazzano. I malviventi hanno portato via ben 5mila euro nella notte tra lunedì e martedì.

I ladri sarebbero penetrati dall’oratorio, riuscendo a scassinare la cassaforte con il denaro. Il denaro in questione è il frutto del ricavato delle due serate per la sagra di San Vito, in onore appunto del patrono della parrocchia paganese.

La reazione del parroco

È stato don Giuseppe Pironti, parroco di San Sisto II a Pagani a scoprire il furto.

Il sacerdote ha subito sporto denuncia presso i Carabinieri. Don Giuseppe, però,  non si è perso d’animo ed ha deciso di riproporre la sagra mercoledì sera. Una serata in cui la cultura, l’ecosostenibilità (quasi tutti i materiali utilizzati anche per servire e consumare le pietanze sono riciclabili), la lotta allo spreco e l’ottimo cibo saranno ancora una volta protagonisti.

TAG