Cronaca

Furto di portafogli a tre dipendenti a Nocera Inferiore: arrestato

Furto di portafogli, prelevati dalle borse approfittando di un momento di assenza, a tre dipendenti pubblici a Nocera Inferiore: è stato arrestato e posto ai domiciliari un uomo residente a Montecorvino Rovella.

Nocera Inferiore, furto di portafogli a tre dipendenti

Eseguita un’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di I.P., residente a Montecorvino Rovella, ritenuto gravemente indiziato dei reati di furto aggravato commesso su cose esistenti in uffici pubblici ed esposte per necessità alla pubblica fede.

La dinamica

Nella circostanza l’uomo, il 7 settembre 2021 e il 13 giugno 2022, avrebbe asportato il portafogli dalle borse di tre dipendenti approfittando della loro momentanea assenza. I fatti si sono svolti all’interno degli uffici pubblici del GIP e della Sezione Civile della Cittadinanza Giudiziaria di Nocera Inferiore.

Le indagini

Le indagini hanno preso il via a seguito della denuncia delle vittime e, grazie alle immagini di videosorveglianza e ad attente analisi, si è risalito al modus operandi dell’indagato. L’uomo dopo essere entrato negli uffici metteva in atto i colpi.

L’indagato inoltre sarebbe anche gravato da precedenti giudiziari anche specifici commessi nella stessa modalità. Sarebbe responsabile di altre tre condotte furtive presso gli Uffici della Cittadinanza Giudiziaria di Salerno.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button