Cronaca

Furto sacrilego ad Atena Lucana: portato via l’oro di San Michele Arcangelo

ATENA LUCANA. Nuovo furto sacrilego nel salernitano. Questa mattina, ad Atena Lucana Scalo, ignoti sono entrati in azione nella chiesa di San Michele Arcangelo e hanno portato via un calice in oro e parte del tabernacolo.

A dare l’allarme è stato il parroco della chiesa, don Michele Casale, che si è accorto del furto e ha allertato immediatamente le forze dell’ordine. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina.

Furti nelle chiese in provincia di Salerno

Negli ultimi mesi, furti in chiesa si sono registrati anche a Montecorvino Rovella e a Vallo della Lucania. In quest’ultimo caso, che aveva riguardato il tesoro di San Pantaleone, la refurtiva era stata ritrovata e i ladri assicurati alla giustizia.

Articoli correlati

Back to top button