Cronaca

Con la tuta anti Covid svaligiano l’Unieuro a Battipaglia, presi 40 cellulari | Il colpo in soli 3 minuti

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri

Furto con destrezza all’Unieuro di Battipaglia: i ladri hanno fatto irruzione all’interno del negozio situato in via Brodolini, a volto coperto e con le tute anti Covid. Il colpo è avvenuto due notti fa intorno alle 4 del mattino. I malviventi sono entrati rompendo il muro.

Furto all’Unieuro di Battipaglia, al via le indagini

A lanciare l’allarme sono stati i vigilantes. Stando a quanto ricostruito dalle indagini dei carabinieri, ad agire sarebbero state almeno 4 persone. I malviventi sono riusciti a fuggire via con 40 cellulari. Non hanno toccato niente altro. La refurtiva ammonterebbe a circa 20mila euro. Sull’accaduto indagano i militari. Fondamentali per le indagini saranno le immagini di videosorveglianza presenti in zona.

Il colpo in soli 3 minuti

Il colpo è stato messo a segno in soli tre minuti e per questo motivo i carabinieri ritengono che il furto sia stato portato a termine da malviventi molto esperti, che probabilmente hanno già compiuto altri furti simili.

Nelle scorse ore gli investigatori hanno effettuato i rilievi nel negozio svaligiato per tentare di intercettare le impronte digitali dei ladri. I malviventi però hanno utilizzato dei guanti e le tute anti Covid – quelle utilizzate per eseguire i tamponi – e per questo motivo non hanno lasciato alcuna traccia.

Articoli correlati

Back to top button