Cronaca

Gatti uccisi a Vallo della Lucania: utilizzate esche con pezzi di vetro

Gatti uccisi a Vallo della Lucania: a sterminare diversi felini sono state delle esche contenti pezzi di vetro. Il sindaco raccomanda la massima attenzione ai cittadini.

Killer dei gatti a Vallo della Lucania

Alcuni gatti sono stati trovati morti a Vallo della Lucania: a quanto pare sono stati uccisi con delle esche contenenti dei pezzi di vetro.

La segnalazione è partita direttamente dall’Istituto zooprofilattico sperimentale per il Mezzogiorno, che ha riscontrato il caso in località San Crescenzo. Già nei giorni scorsi, diversi felini erano stati trovati privi di vita in giro per la città.

Per questo, il sindaco di Vallo della Lucania, Antonio Aloia ha diramato un’ordinanza con la quale si invitano i cittadino a seguire specifiche precauzioni per la tutela dei propri animali. Disposto anche il divieto a tutti i cittadini di preparare esce contenenti sostanze pericolose. Adesso si procede con la bonifica di San Crescenzo.

 

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button