Senza categoria

Gelo nelle scuole pubbliche di Olevano sul Tusciano. Termosifoni guasti e spenti

OLEVANO SUL TUSCIANO. Termosifoni spenti nelle scuole pubbliche del comune di Olevano Sul Tusciano. È più di una settimana che rimangono spenti i termosifoni nelle scuole delle tre frazioni del comune, scattano le proteste degli insegnanti e delle mamme degli alunni, costrette a non mandare i propri figli a scuola. Dopo diverse segnalazioni al primo cittadino, il dottor Michele Volzone e agli addetti della manutenzione, rimane deprimente la situazione che attanaglia Monticelli, Ariano e Salitto. In primis a gravarne della situazione sono i bambini che frequentano queste scuole, nonché da diversi giorni, tutti a letto con la febbre alta. I rappresentanti scolastici delle istituzioni hanno confermato la riapertura degli impianti di riscaldamento durante la giornata di domani. Fino ad oggi, secondo quanto riportano le autorità scolastiche degli istituti comprensivi di Salitto ed Ariano, la metanizzazione è stata effettuata ma non del tutto. Dovrebbe funzionare il vecchio impianto, ma è fuori uso. Nel contempo sono state acquistate stufe elettriche, ma nel momento in cui vengono accese, scatta il contatore dell’Enel per abbondante sovraccaricamento. La popolazione chiede all’amministrazione comunale di provvedere al più presto per questo disagio che da giorni incombe ad Olevano Sul Tusciano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button