Cronaca

Geometra nei guai a Salerno: sequestrati immobili in Costa Smeralda

SALERNO. La Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato una multiproprietà in Costa Smeralda e altri beni per un valore di 200mila euro.

Da controlli fiscali del 2013 nei confronti di un geometra è scaturito questa attività. Infatti risulta che il professionista in questione avesse effettuato numerose operazioni bancarie, non giustificate contabilmente, e qualificate dunque come compensi percepiti in NERO.

L’eseguito provvedimento ha permesso di bloccare all’indagato beni per un valore, appunto, di 200mila euro. Oltre la sopracitata proprietà in Costa Smeralda, anche depositi su conto correnti bancari e dollari americani rinvenuti all’interno di cassette di sicurezza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button