Gesù apparso ad Agropoli: parla l’autore Alfredo Lo Brutto

foto-apparizione-gesù

Anche The Wam si è appassionato al caso della foto di Gesù "apparso" ad Agropoli: ecco l'intervista fatta all'autore dello scatto, Giuseppe Lo Brutto

AGROPOLI. Anche The Wam si è appassionato al caso della foto di Gesù “apparso” ad Agropoli: ecco l’intervista fatta all’autore dello scatto, Giuseppe Lo Brutto.

Giuseppe Lo Brutto star per la foto del Gesù di Agropoli

La foto di Giuseppe Lo Brutto, la persona che ha immortalato un Gesù Cristo fatto interamente di luce e “apparso” nel cielo di Agropoli, ha fatto il giro del mondo. Il caso, dopo aver interessato la trasmissione Rai  “La Vita In Diretta” è finita anche nella redazione di The Wam, dove Lo Brutto è stato intervistato da Andrea Fantucchio in merito a questa storia che ha suscitato clamore.

Ecco alcuni passaggi dell’intervista realizzata da Andrea Fantucchio ad Alfredo Lo Brutto

“Venerdì pomeriggio, poco dopo le 17, ho visto quella figura nel cielo. L’avevo già notato in auto. Ho pensato: se non sparisce, faccio una foto. E così ho fatto. Sono andato in piazza San Severino e ho scattato. Mai avrei immaginato quello che è successo poi”.

Cosa è successo?
“La fotografia, postata su facebook, in breve tempo è diventata virale. Ripresa prima da media locali, poi è arrivata su tv e giornali nazionali. E adesso anche fuori dall’Italia. Sono stato invitato a “La Vita in Diretta” su la Rai. E il mio cellulare, da giorni, “è bollente”. Continuo a ricevere messaggi. Alcuni anche dal Giappone e dal Canada”.

Il messaggio più particolare che ti è arrivato?
“Dalla fanpage di un gruppo ateo. Mi hanno detto che la forza dell’immagine li ha colpiti e fatti riflettere. Anche loro sentivano la forza di credere in qualcosa. Ecco, forse la cosa che più mi ha colpito, è la speranza che un’immagine simile ha donato a tante persone. Una fede che trascende luoghi e tempi”.

Fonte: The Wam

TAG