Cronaca

Il giallo di Pollica: "Armando Viola non è stato ucciso"

POLLICA. Armando Viola non è stato ucciso. Si risolve il giallo sul pensionato 68enne di Pollica trovato cadavere martedì scorso in un terreno del piccolo centro cilentano.

L’autopsia effettuata nelle ultime ore dal medico legale incaricato dalla Procura, Adamo Maiese, non ha rivelato segni di violenza: Viola, infatti, sarebbe stato stroncato da un malore.

L’esame – effettuato anche alla presenza di un consulente tecnico della famiglia e dei carabinieri della scientifica – ha chiarito anche il giallo della ferita scoperta sul volto di Viola che sarebbe stata provocata dal morso di un animale. Gli esami istologici, i cui risultati si avranno in un paio di settimane, potranno confermare i rilievi dell’autopsia.


Fonte: la città


 

Articoli correlati

Back to top button