Giffoni Valle Piana: Carnevale da oltre 70 mila euro: Lamberti contesta la delibera

carnevale

Scoppia la polemica a Giffoni Valle Piana per il Carnevale da oltre 70 mila euro approvato da una delibera della giunta comunale: parla il grillino Lamberti

GIFFONI VALLE PIANA. Scoppia la polemica a Giffoni Valle Piana per il Carnevale da oltre 70 mila euro approvato da una delibera della giunta comunale: parla il grillino Lamberti.

Il grillino Lamberti contro la delibera della giunta comunale: il Carnevale costerà oltre 70 mila euro

A Giffoni Valle Piana scoppia la polemica per il prossimo Carnevale: il grillino Nicola Lamberti ha lamentato gli eccessivi costi della 33eima edizione del “Carnevale Giffonese”, pari a 71 mila e 900 euro. La questione è stata affrontata anche sui social network, in particolare su Facebook, dove Lamberti ha pubblicato un pezzo della delibera, risalente tra l’altro al 16 luglio 2018. L’evidente avvicinarsi della festività di febbraio ha riaperto la discussione su una decisione dell’amministrazione comunale che prevede, tra l’altro, la richiesta di oltre 69 mila euro alla Regione Campania sui 71 mila e 900 euro complessivi per l’evento.

Con delibera di giunta comunale numero 141 del 16 luglio 2018, fu approvato il progetto “Carnevale Giffonese 33eima Edizione” con relativo piano finanziario, del costo complessivo di 71 mila e 900 euro, di cui 69 mila e 400 euro quale finanziamento richiesto alla Regione a vale sulle risorse POC 2014-2020-Linea Strategia 2.4Rigenerazione urbana, Politiche per il turismo e Cultura” di cui all’avviso pubblico approvato con decreto dirigenziale numero 178 del 21 giugno 2018 e dato mandato al Rup di provvedere all’individuazione di idoneo operatore cui affidare la direzione artistica e scientifica. Inoltre, la Regione Campania successivamente comunicato che il progetto si collocava in posizione utile per accedere al finanziamento.

Ovviamente non sono mancate le risposte

TAG