Salerno, il Gin fu prodotto per la prima volta dalla Scuola Medica Salernitana

Gin a Salerno, la bevanda alcolica creata nella Scuola Medica Salernitana da alcuni monaci che volevano sfruttare le proprietà del ginepro

Il gin è nato a Salerno. Una delle bevande alcoliche più utilizzate al mondo è nata a Salerno, in particolar modo nella Scuola Medica Salernitana dove sono stati prodotti i primi proto-gin. A realizzarli furono i monaci dell’orto botanico i quali anno condotto i primi esperimenti dove dell’alcol base veniva distillato insieme a coccole di ginepro.

Il gin nasce a Salerno, ecco come

Lo scopo dell’esperimento non era quello di ottenere una bevanda luca ma sfruttare le proprietà mediche del ginepro. L’idea era quella di realizzare una medicina che fosse facilmente trasportabile e usabile durante tutto l’anno. Successivamente la formulazione del gin è stata modificata nei Paesi Bassi da un medico dell’Università di Leida verso la metà del Seicento.

La diffusione

Il Gin si diffuse poi in Inghilterra dove raggiunse l’apice della produzione allorché Guglielmo III di Orange nel 1690 vietò l’importazione di distillati stranieri, primo fra tutti il cognac degli acerrimi nemici francesi, favorendo così l’utilizzo delle eccedenze di cereali per la produzione di alcool da destinare alle distillerie di gin.

La bevanda diventò così popolare ed importante che veniva utilizzata come parte del salario da destinare agli operai. Una scelta che chiaramente alzò il tasso di alcolismo comportando problemi a livello sociale. Il governo inglese intervenne così con Gin Acts ma senza esito.

Cos’è il Gin

Il Gin è una bevanda alcolica ed incolore. Viene ottenuta per ri-distillazione di un fermento ricavato da cereali, mela o patate con un misto di erbe, spezie piante, becche e radici. Sempre presenti i galbuli di ginepro che conferiscono profumo e gusto. Può essere bevuto assoluto o anche utilizzato per la preparazione di molti cocktail.

  • Il gin viene usato per la preparazione di numerosi cocktail:
  • Gin and french – cocktail a base di gin e vermut dry
  • Gin Fizz – long drink a base di gin, succo di limone, sciroppo di zucchero e soda
  • Gin lemon – long drink a base di gin e limonata
  • Gin sour – cocktail a base di gin, succo di limone e sciroppo di zucchero
  • Gin tonic – long drink a base di gin e acqua tonica
  • Albatros – cocktail a base di gin e Cointreau
  • Martini Cocktail – cocktail a base di gin e vermut dry
  • Negroni – gin, Campari e vermut rosso
  • Angelo azzurro – cocktail a base di gin, Cointreau, blue curaçao e succo di limone.
  • Clover Club – cocktail a base di gin, succo di lampone, succo di limone e albume d’uovo

 

TAG