Cronaca

La giornalista salernitana Antonella Napoli fermata e rilasciata in Sudan

Giornata movimentata per la giornalista salernitana Antonella Napoli, fermata a Khartoum in Sudan dalla Polizia mentre seguiva le proteste nel paese: è stata rilasciata.

Fermata e rilasciata in Sudan la giornalista salernitana Antonella Napoli: stava seguendo le proteste in corso nel paese

Sono state ore movimentate per la giornalista salernitana Antonella Napoli che è stata fermata a Khartoum, in Sudan, da agenti di Polizia mentre stava seguendo le proteste in corso nel paese. La notizia è stata inizialmente diramata dal presidente di Amnesty International Italia, Riccardo Noury.

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi si sono immediatamente mossi per dare istruzioni all’ambasciata italiana a Khartoum per attivarsi con la Farnesina. Dopo un’ora dalla comunicazione arriva la lieta notizia: Antonella Napoli è stato rilasciata dalle Autorità locali.

Antonella Napoli, oltre a essere giornalista è dirigente dell’associazione di Articolo 21 e fondatrice dell’Onlus Italians For Darfur. Vanta collaborazioni con il quotidiano “Il Mattino” e con la mittente televisiva Rai.


Fonte: Il Mattino, Ansa

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button