Cronaca

Il giornalista salernitano Peppe Iannicelli minacciato di morte a Napoli

Il giornalista salernitano Peppe Iannicelli vittima di minacce di morte a Napoli: un ragazzo a bordo di uno scooter l’ha avvicinato e gli ha detto “pure tu devi morire”.

“Pure tu devi morire”: a Napoli minacce di morte di per il giornalista salernitano Peppe Iannicelli

Spiacevole episodio quello verificatosi a Napoli ai danni del giornalista salernitano Peppe Iannicelli, il quale è stato minacciato di morte da un ragazzo a bordo di uno scooter mentre stava preparando la diretta delle 14 per Canale 21. Il giornalista era impegnato per un‘intervista a una pizzeria di via dei Tribunali. A raccontare la triste vicenda è lo stesso Iannicelli sul suo profilo Facebook:

“Pure tu devi morire”. Non voglio la scorta statusimbolica come Saviano ma che tristezza. Ho seguito la stesa alla Pizzeria Di Matteo per Canale 21. Ho fatto riprese ed interviste in via dei Tribunali. Ero pronto alle 14.00 per il collegamento in diretta. Si avvicina un giovinastro a bordo di una lambretta e mi sussura: “attenzione, zio, pure tu devi morire”. Poi sfreccia via mentre una sua coetanea a bordo del suo motociclo se la ride. Nonostante la paura, non chiederò come Saviano la scorta statusimbolica. Ma sono molto triste per la vrenzola , immagino fidanzata del mio indesiderato nipotino. Come fai a ridere e magari esser orgogliosa di un simile personaggio? Come pensi che costui possa esser il padre dei tuoi figli?


Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button