Cronaca

Giovane cilentano coltivava cannabis: arrestato

CASTELLABATE. Ieri notte i Carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno arrestato un ventottenne di Castellabate per coltivazione di cannabis ai fini di spaccio. L’operazione condotta dai carabinieri è stata attentamente pianificata: i militari hanno scoperto così la piantagione che il giovane curava con assiduità e con adeguata strumentazione per l’irrigazione. Tutte le piante sono state sequestrate e inviate al laboratorio di analisi dell’Arma; il giovane è stato posto agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button