Cronaca

Giovane picchiato in Campania: condannato il 33enne capobranco

Insieme a due complici minorenni, accerchiarono e pestarono un 22enne di Ercolano: condannato. Sei anni e otto mesi di reclusione a Luciano Formisano, 33enne di Boscoreale, ritenuto il capo del branco che, lo scorso 25 novembre, picchiò il giovane all’interno della stazione della Circumvesuviana di Pompei Villa dei Misteri.

Pestaggio in Campania: le condanne

Il gup del tribunale di Torre Annunziata, Emma Aufieri, ha condannato a due anni e mezzo anche Pasquale Manzo, assistito dall’avvocato Ciro Ottobre…Continua a leggere.

Articoli correlati

Back to top button