Cronaca

Grave malore al porto, salvato dall’Esercito

SALERNO. Questo pomeriggio una pattuglia dell’Esercito Italiano in servizio presso il porto di Napoli, impegnata nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure” ha soccorso un turista italiano colto da un grave malore.

Le dinamiche

I militari appartenenti al Raggruppamento Campania con al comando il reggimento “Cavalleggeri Guide”(19°) di Salerno, durante il controllo dell’area adiacente il terminal “Calata Porta di Massa” del porto di Napoli, sono stati allertati da alcuni passanti che segnalavano sulla banchina la presenza di un uomo che si era accasciato a terra improvvisamente.

I militari sono intervenuti prontamente sul posto constatando la perdita di coscienza e l’assenza del battito cardiaco da parte dell’individuo. Chiamati i soccorsi, hanno iniziato a praticare le manovre rianimatorie assistiti da un medico che si trovava per caso nelle vicinanze. L’uomo dopo poco è rinvenuto e, arrivata l’ambulanza, è stato trasportato presso l’ ospedale Loreto Mare.

 

Articoli correlati

Back to top button