Cronaca

Agropoli, l'ultimo saluto a Marco Borrelli. Assassinato a 20 anni – VIDEO

AGROPOLI. Si è appena concluso il funerale di Marco Borrelli, il ventenne ucciso ad Agropoli dal reo confesso Mrabet Nezar, 25 enne italo-tunisino che pare non riuscisse a superare la fine della sua storia con la compagna della vittima.

In centinaia hanno voluto dare un ultimo saluto a Marco presenziando alla cerimonia funebre tenutasi oggi pomeriggio alle 16 nella Chiesa della Madonna delle Grazie ad Agropoli. Tantissimi amici e parenti stretti in un abbraccio addolorato hanno baciato la bara bianca del giovane morto prematuramente, ma anche tantissimi sconosciuti, commossi e sconvolti dal tragico evento, hanno voluto manifestare la loro vicinanza alla famiglia.

Il padre in lacrime continuava a fissare il vuoto portandosi le mani al capo come per domandarsi se fosse un incubo, come per cercare risposte che forse non arriveranno mai. La madre silenziosa, affranta, quasi immobile, sfinita in un dolore composto, ha commosso tutti I presenti.

Poi intorno alle 18:00 l’uscita dalla Chiesa e l’inatteso rombo di motori per Marco, che amava le moto. L’ultimo regalo dei suoi amici che lo hanno scortato fino al cimitero in moto, dove con un altro rombo di motori, gli hanno donato un addio indimenticabile.

Il video

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button