Cronaca

Smet, accordo di 10 milioni con la Real Trail Krone Italia per l’acquisto di 300 nuovi eco trailer maxi volume

De Rosa, Ad di Smet: “Investire nell’intermodalità è la chiave per il rilancio del settore”

Con un accordo siglato pochi giorni fa, il Gruppo Smet, guidato dall’Amministratore delegato Domenico De Rosa, ha acquistato ben 300 nuovi eco trailer maxi volume dall’azienda Real Trail Krone Italia. Costo totale dell’operazione: 10 milioni d’euro. Un investimento importante, soprattutto se si considera la fase delicata del Paese a seguito dell’emergenza Covid.

Gruppo Smet, accordo per l’acquisto di 300 nuovi eco trailer maxi volume

Intermodalità ancora al centro della strategia del Gruppo Smet, azienda leader nel settore della Logistica e Trasporti, da oltre 30 anni attiva in tutta Europa e che gode di partnership importanti per lo sviluppo come quella col Gruppo Grimaldi. Proprio poche settimane fa lo stesso AD di Smet, De Rosa, si era detto soddisfatto del primo viaggio della Eco Valencia appartenente al gruppo di navi della classe Grimaldi Green 5th Generation (GG5G).

Le parole di Domenico De Rosa, ad del Gruppo Smet

In un momento così delicato per il nostro Paese e per il mondo intero, scegliamo di essere ottimisti e positivi – ha dichiarato durante un’intervista Domenico De Rosa, Amministratore Delegato del Gruppo SMET – Crediamo nella ripresa economica e investiamo nell’intermodalità, che a nostro avviso è la chiave per il rilancio non solo del settore trasporti ma di tutti i comparti produttivi. I nuovi eco trailer ci consentiranno di potenziare il nostro network intermodale europeo”.

L’accordo

I nuovi eco trailer maxi volume saranno disponibili a partire dal febbraio 2021. Predisposti per il trasporto intermodale, sia marittimo che ferroviario in quanto di profilo P400, i trailer saranno in grado di trasportare merci fino a 3 metri di altezza e implementeranno una flotta che ha come obiettivo quella di diventare diesel-free entro il 2022, rispettando sia l’ambiente che la qualità del servizio offerto.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button