Cronaca

Guardia di Finanza: riorganizzazione in atto a Salerno ed Eboli

La Guardia di Finanza ha dato il via a una riorganizzazione per i gruppi di Salerno ed Eboli, nell’ambito della riforma nazionale dei Reparti Territoriali.

Riorganizzazione per i gruppi di Salerno ed Eboli della Guardia di Finanza

I due gruppi di Salerno ed Eboli sono chiamati adesso ad assicurare, più efficacemente, la funzione di indirizzo e coordinamento dell’attività operativa, nell’ambito del territorio assegnato alle Compagnie e Tenenze dipendenti.

Nel capoluogo sono stati così istituiti due autonomi presidi: la 1ª Compagnia di Salerno continuerà a garantire lo svolgimento dei compiti di istituto nella circoscrizione in precedenza propria del Gruppo alla sede; la 2ª Compagnia di Salerno, invece, si occuperà, con un carattere di maggiore autonomia, dei servizi di vigilanza doganale presso gli scali portuale ed aeroportuale della città.

Ad Eboli, la creazione di una Compagnia “ad hoc” prelude all’invio di un secondo Ufficiale, destinato a dirigere in prima persona le indagini di polizia economico-finanziaria, mentre il Gruppo alla sede si occuperà della pianificazione delle operazioni di servizio in tutta la vasta area della Piana del Sele, del Cilento e del Vallo di Diano.

Le ultime Brigate ancora presenti in provincia, rispettivamente a Positano e Marina di Casal Velino, sono state infine elevate a livello di Tenenza, gettando le basi per un rafforzamento dei due presidi, anche alla luce del recente incremento degli arruolamenti nelle fila del Corpo.

Sono state confermate, infine, le due aliquote di militari specializzati Anti Terrorismo – Pronto Impiego (i cosiddetti “Baschi Verdi”), presso le caserme di Salerno e Scafati, che assicurano il contrasto ai traffici illeciti e il concorso al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica.

Tutti questi Reparti continueranno ad operare in stretta sinergia con il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria del capoluogo, preposto allo svolgimento delle indagini più complesse.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto