Cronaca

Guasto alla cabina elettrica, disagi nella sede centrale di Salerno Pulita

Guasto alla cabina elettrica, problemi per Salerno Pulita. I servizi di spazzamento e raccolta sono stati garantiti

Per un guasto alla cabina elettrica, la sede centrale di Salerno Pulita, in via Tiberio Claudio Felice nella zona industriale di Salerno, è senza energia elettrica dalla mattinata di oggi, mercoledì 17 agosto.

Guasto alla cabina elettrica, problemi per Salerno Pulita

I servizi di spazzamento e raccolta sono stati garantiti regolarmente e verranno effettuati anche quelli previsti nel pomeriggio, ma sono ferme tutte le attività amministrative. Ovviamente non funzionano neanche le linee elettriche, per cui non sarà possibile mettersi in contatto con l’azienda. Salerno Pulita si scusa per gli eventuali disagi che la mancanza di energia elettrica potrebbe arrecare ad utenti e fornitori e confida, tenendo conto del periodo festivo, nella soluzione almeno in giornata del problema.

Raccolta differenziata a Salerno, no buste di plastica per carta e cartone

Niente buste di plastica per la raccolta differenziata di carta e cartone Salerno. A ricordarlo è Salerno Pulita che via social spiega: “Per differenziare carta, cartone e cartoncino, utilizza le buste di carta e le scatole in cartone”. “Non usare buste in plastica o bioplastica, altrimenti la raccolta sarà inefficace” spiega Salerno Pulita, invitando dunque i cittadini a raccogliere rifiuti in carta e cartone in buste di carta o scatoloni. A partire da lunedì 18 luglio sono entrate in vigore le novità del piano di raccolta differenziata a Salerno promosse in questi mesi con la campagna di comunicazione “Una raccolta di successo” fortemente voluta dal Comune di Salerno e da Salerno Pulita, insieme a CONAI (il Consorzio Nazionale Imballaggi) e COREVE (il Consorzio per il recupero degli imballaggi in vetro che fa parte del sistema CONAI).

La nuova raccolta differenziata a Salerno

Uno dei cambiamenti principali riguarda il vetro. Le campane, ormai sempre più simili a luoghi di abbandono di rifiuti, saranno tolte dalle strade: per la raccolta di bottiglie, contenitori, barattoli di vetro entra in vigore il porta a porta, che per le utenze domestiche ha cadenza mono-settimanale. È per questo forniti ai cittadini contenitori carrellati o in alternativa, per le famiglie in edifici con meno di cinque utenze, mastelli.

Il nuovo calendario

Sono stati invertiti i giorni di conferimento di carta, cartone e cartoncino e della frazione non differenziabile: carta, cartone e cartoncino devono essere conferiti il lunedì e non più il giovedì; il non differenziabile deve essere conferito il giovedì e non più il lunedì.

Conferimento di abiti usati e apparecchi elettronici

Gli abiti e i tessili vengono conferiti una volta a settimana e la loro raccolta avviene una volta a settimana. Per quanto riguarda la raccolta di apparecchiature elettriche, sono stati installati  appositi contenitori, i piccoli RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) possono essere conferiti in alcune scuole – solo per studenti e personale – e in diversi edifici pubblici comunali.

Articoli correlati

Back to top button